28 Maggio 2024
visibility

GSD FC LUNIGIANA PONTREMOLESE 1919

Secondo tempo d'autore, Alleanza Giovanile battuta con merito

25-09-2023 08:52 - Promozione Toscana 2023/2024
PROMOZIONE TOSCANA
Pontremolese - Alleanza Giovanile 3-2

PONTREMOLESE: Cacchioli, Miceli, Bresciani (79’ Bellotti), Vignozzi, Filippi, Verdi, Scaldarella (91’ Agolli), Seghi, Petracci (94’ Sancredi), D’Angelo R. (67’ D’Antongiovanni), Simonelli (73’ Iaropoli). All. Bracaloni
ALLEANZA GIOVANILE: Maionchi, Giordani, Cosi, Carnevale, Reggioli, Crescioli, Faye (69’ Fabbri), Bencini (75’ Caramelli), Di Biasi (57’ Paggetti), Vestri (86’ Traorè), Nardoni (71’ Zeni). All. Bugli
ARBITRO: Bigongiari di Lucca, assistenti Mangini e Ficarra di Livorno
RETI: 16’ Faye (AG), 51’ Bresciani (P), 55’ e 71’ Petracci (P), 95’ Zeni (AG)
AMMONITI: Vignozzi e Verdi (P), Carnevale e Fabbri (AG)

PONTREMOLI: gli azzurri nella ripresa si tolgono di dosso il “torpore” di una prima frazione inconcludente e superano l’Alleanza Giovanile trovando i primi tre punti del torneo. Partono meglio gli ospiti, con Faye tra i più attivi. Proprio il numero 7 mugellano conclude una bella azione in percussione sorprendendo la difesa azzurra (oggi in rosso) e battendo Cacchioli con un diagonale imprendibile. I ragazzi di Bracaloni faticano non poco a presentarsi dalle parti di Maionchi e solo con un destro di D’Angelo finito fuori di poco vanno vicino al pari. Altra musica nella ripresa, con la Pontremolese che aumenta i giri del motore sollecitando più spesso le giocate di Petracci e Simonelli. E’ Bresciani però con un sinistro splendido dal limite dell’area a riportare in parità la contesa. La rete ha il merito di sbloccare psicologicamente la squadra, che ora preme decisa per cercare di portare a casa la partita. Ci riesce alla grande nel giro di 15 minuti con bomber Petracci che con due reti di ottima fattura porta il risultato sul 3-1. Partita in discesa, con Maionchi che nega a Petracci la tripletta personale e reazione ospite che sul fischio finale porta alla rete del 3-2 con Zeni. L’augurio è che quanto visto nel secondo tempo sia la base su cui costruire il resto del campionato, con la dimostrazione di una qualità davvero superiore, che però va sempre tradotta in risultati concreti.



(Testo completo) obbligatorio
generic image refresh


Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie