23 Aprile 2024
visibility

GSD FC LUNIGIANA PONTREMOLESE 1919

Promozione Toscana: "Vivere e morire al Lunezia"

04-03-2024 08:31 - Promozione Toscana 2023/2024
PONTREMOLESE - CASALGUIDI 3-4

PONTREMOLESE: Cacchioli, Miceli (87’ Bresciani), Menichetti, Bellotti, Seghi, Scaldarella (78’ Gabrielli), Vicari (78’ Magistrelli), Grasselli, Petracci, Bruzzi, Simonelli. Dirigente F.F. Fabio Bellotti
CASALGUIDI: Fiaschi, Robusto (46’ Ceccarelli), Cappellini, Ghimenti (46’ Taddei), Campionini, Venturi (46’ Dani), Bonfanti Andrea (81’ Puccianti), Martini, Mallardo, Paccagnini, Bonfanti Alessandro. All. Benesperi
ARBITRO: Bernardini di Firenze ASSISTENTI : La Veneziana di Viareggio e Dore di Pisa
RETI: 18’ Petracci (P), 78’ e 87’ Bruzzi (P), 49’ e 68’ Mallardo (C), 57’ Campionini (C), 79’ Bonfanti Andrea (C).
AMMONITI: Menichetti (P), Ceccarelli e Puccianti (C)

PONTREMOLI: Parafrasiamo il titolo del film del 1985 di Friedkin per rendere al meglio quello che è accaduto ieri pomeriggio "Lunezia". La Pontremolese “da lustrarsi gli occhi” del primo tempo, che ha estasiato i tifosi in tribuna, che da anni non vedevano giocare così gli azzurri, sparisce completamente fin dal primo minuto del secondo tempo, regala gol e occasioni lasciando sgomenti ed increduli coloro che mai si sarebbero aspettati, dopo i primi 45 minuti, di vedere la propria scintillante squadra essere raggiunta e perdere una gara già vinta. Difficile trovare anche le parole giuste per un commento, tanta è l’amarezza vissuta e quindi cataloghiamo questa partita sotto il famoso slogan “il calcio è strano”, sperando però vivamente che queste stranezze non accadano davvero più.



(Testo completo) obbligatorio
generic image refresh


Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie