23 Aprile 2024
visibility

GSD FC LUNIGIANA PONTREMOLESE 1919

Promozione Toscana : Viaccia battuto, azzurri lanciati verso la vetta della classifica

30-10-2023 09:29 - Promozione Toscana 2023/2024
VIACCIA - PONTREMOLESE 1-3

VIACCIA : Biancalani, Querci, Melani, Martin (64’ Batacchi), Martinelli (57’ Fedele), Ferroni, Michelozzi, Wahabi, Tomberi, Ridolfi (64’ Sforzi), Rozzi. All. Lorenzo Gualtieri
PONTREMOLESE : Cacchioli, Grasselli, Miceli, Vignozzi, Filippi, Verdi, Bresciani (67’ D’Angelo R.), Bellotti (73’ Seghi), Branca (61’ Petracci, 85’ Menichetti), D’Antongiovanni (80’ Gabrielli), Simonelli. All. Riccardo Bracaloni.
ARBITRO : Cravini di Livorno ASSISTENTI Lazzareschi di Lucca, Gallà di Pistoia
RETI : 45’ Simonelli (P), 63’ Miceli (P), 91’ Menichetti (P), 93’ Rozzi (V)
AMMONITI : Wahabi e Ferroni (V), Simonelli e Miceli (P)
ESPULSI : Wahabi (V) e Verdi (P) al 84’ per reciproche scorrettezze

MONTEMURLO : la Pontremolese torna dalla trasferta del “Nelli” di Oste con tre punti ed una posizione di classifica che comincia a rispecchiare quanto sperato alla vigilia della stagione. Il Viaccia si è dimostrata squadra viva, interessante e che nella prima mezz’ora di gioco ha impensierito la retroguardia azzurra in modo importante, senza tuttavia produrre molte conclusioni verso la porta difesa da Cacchioli. Azzurri che non stavano certo a guardare, cercando soluzioni offensive specialmente con D’Antongiovanni e Simonelli, che nella parte finale di tempo andavano vicino alla marcatura. Quando ormai si attendeva il fischio finale del primo tempo ecco che, così come a Lamporecchio, Simonelli raccoglieva una respinta in area e con un colpo al volo magnifico metteva la palla sotto l’incrocio dei pali, per un gol da cineteca. Un gol pesante, che metteva le ali agli azzurri, che nella ripresa giocavano una gara matura, attenta ed efficace, raddoppiando con Miceli e correndo pochi rischi in difesa. La doppia espulsione spostava poco gli equilibri, con le due reti nel recupero che fissavano il risultato finale. Azzurri al secondo posto reale e primo "virtuale” per la gara in meno. Nemmeno il tempo di godersi la vittoria che già mercoledì si torna in campo per il turno infrasettimanale, con il Maliseti che sale al “Lunezia” mercoledì per un testa-coda sempre insidioso.



(Testo completo) obbligatorio
generic image refresh


Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie