20 Maggio 2022

GSD PONTREMOLESE 1919

Lastrigiana forte e cinica si impone 2-0 sugli azzurri

19-02-2022 18:09 - Eccellenza Toscana 2021/2022
Termina con il risultato di 0-2 la sfida interna contro la Lastrigiana. Si tratta della seconda sconfitta consecutiva per gli uomini di Sabatini dal ritorno in campo dopo lo stop “forzato”, dopo il ko della scorsa domenica a Castelnuovo. Primo tempo fotocopia di quello visto all’andata con gli ospiti sul doppio vantaggio dopo appena venti minuti grazie alle reti di Bianchi e Silva Reis. Pontremolese in emergenza uomini con Filippi (Giacomo) schierato al centro della difesa causa squalifica del fratello Andrea e Scaldarella sulla trequarti al posto dell’infortunato Saia. Azzurri mai pericolosi, di fatto, eccetto per qualche cross interessante piazzato in area ma puntualmente intercettato dalla difesa ospite. Lastrigiana cinica e abile a difendere il vantaggio fino al fischio finale.

Primo tempo:

Al terzo minuto ospiti subito in vantaggio con Bianchi che, pescato sul filo del fuorigioco, prima calcia trovando l’ottima risposta di Santini, poi sulla respinta insacca. Sei minuti dopo cross tagliato pericoloso di Manenti che per poco non arriva a Musetti, provvidenziale nell’occasione l’intervento di un difensore ospite. All’11 Filippi salva su un tiro a botta sicura di Alecce. Al 23’ arriva il raddoppio ospite grazie a un destro preciso di Silva Reis su punizione dal limite dell’area. Al 31’ la Pontremolese ci prova con un colpo di testa di Manenti bloccato senza problemi da Fedele.

Secondo tempo:

Seconda frazione di gioco con poche emozioni. Al 49’ cross pericolosissimo di Fortunati dalla bandierina, intercettato da una lettura attenta della difesa della Lastrigiana. Al 55’ Sabatini mette dentro un’altra punta: fuori Scaldarella, dentro Carlini. Non cambia tuttavia il copione della partita. Al 72’ sono di nuovo gli ospiti pericolosi con una botta dai 30 metri di Lenzini che su punizione sfiora l’incrocio dei pali. Al 78’ Filippi è costretto ad uscire per infortunio: al suo posto entra Zucconi che va a posizionarsi sull’out di sinistra con Miceli spostato al centro della difesa accanto a Barontini. All’82’ buona occasione per gli azzurri con Musetti che da posizione defilata cerca il primo palo con un diagonale sfiorando il legno alla sinistra di Fedele. All’86 un cross telefonato di Fortunati su punizione finisce direttamente tra le braccia di Fedele.

Il tabellino:

PONTREMOLESE (4-2-3-1): Santini, Manenti (55’ Rossi), Barontini, Filippi G. (dal 75’ Zucconi), Miceli, Fortunati, Sbarra (dal 67’ Spagnoli), Musetti, Scaldarella (55’ Carlini), Tonazzini, Occhipinti. A disp.: Pagani, Rossi, Mutti, Manfredi, Spagnoli, Zucconi, Branca, Micheli, Carlini. All.: Sabatini.

LASTRIGIANA (4-3-1-2): Fedele, Barzini, D’Angelo, Lenzini, Calonaci, Biondi, Terzani (dall’81’ Francini), Leoncini, Bianchi (dal 77’ Crini), Alecce (dall’88’ Querci), Silva Reis (dal 93’ Calvetti). A disp.: Giannini T., Borgioli, Pierattini, Querci, Crini, Francini, Cossari, Calvetti, Fallani. All.: Bartalucci.

Ammoniti: Barontini (P), Scaldarella (P), Biondi (L), Rossi (P)

Recupero: 1’, 6’



 (testo completo) obbligatorio



Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie