10 Dicembre 2022

GSD FC LUNIGIANA PONTREMOLESE 1919
News
percorso: Home > News > News Generiche

Juniores Regionale : la sfida al vertice va alla San Marco Avenza

04-04-2022 12:12 - News Generiche
Juniores regionali Under 19
Pontremolese - San Marco Avenza 1-2

Pontremolese: Pagani, Pennucci (82’ Tonello), Giromini, Barontini, Razzini, Agolli (46’ Buccella), Clementi, Bortolasi (46’ Tavaroni), Micheli, Vicari, D'Angelo. A disp: Matteucci, Barabino J., Benincasa, Plicanti, Frattallone, Barabino M.. All.: Lazzerini Tommaso
San Marco Avenza: Azioni, Lazri, Caccatori, Perinelli, Baeza, Costi, Granai (65’ Vita), Lazzotti (78’ Bernuzzi), Braida (85’ Grassi), Santini (46’ Lorenzoni), Sgado' (46’ Orlandi). A disp: Scalisi, Mascarino, Pierdomenici All.: Laghi Luca
Marcatori: 9’, Micheli (P), 26’ Aut. Barontini, 77’ Braida (SM)
Ammoniti: 18’ Agolli (P), 35’ Granai (SM)
Espulsi: 59’ D’Angelo (P)
Arbitro: Leoni di Pisa

Pontremoli: Bella partita fra le prime due in classifica. Il risultato più giusto era il pareggio e così forse sarebbe stato se l'espulsione di d'angelo non avesse costretto la pontremolese a giocare in 10 quasi tutto il secondo tempo. Espulsione forse un po’ troppo affrettata che non ha trovato riscontro a parte invertite per un successivo intervento sul difensore Pennucci della pontremolese. Nonostante l'infelicità numerica la squadra di casa non si è smarrita ma fino alla fine a tenuto testa alla forte squadra avenzina. Partita molto maschia tenuta comunque sempre in pugno dall'arbitro. Parte forte la pontremolese e dopo soli 9 minuti e su un disimpegno della difesa avversaria Micheli rubava il pallone ed insaccava sull'uscita del portiere. Su un rovesciamento di fronte il san marco su autorete di Barontini agguantava il pareggio. Il tutto però viziato da un fallo sul difensore che mentre stava colpendo la palla veniva spinto da tergo e sbilanciato colpiva male la palla che scavalcava Pagani incolpevole. Sul finire del tempo c'era un'altra possibilità per la squadra di casa per passare nuovamente in vantaggio ma Micheli veniva anticipato dal difensore avversario con uno splendido recupero. Iniziava il secondo tempo con azioni che si alternavano fino all'espulsione di D'angelo. Su una azione di contropiede il San marco passava in vantaggio anche se i locali lamentavano un fuorigioco però non fischiato su un calcio d'angolo è stato evidente un fallo di mano in area avenzina ma nonostante le proteste dei locali l'arbitro è rimasto sulle sue posizioni.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie