21 Febbraio 2024
visibility

GSD FC LUNIGIANA PONTREMOLESE 1919

Juniores Provinciali: a Fosdinovo si rischia grosso ma alla fine si torna in vetta alla classifica

21-01-2024 09:29 - Juniores Provinciale 2023/2024
FOSDINOVO - PONTREMOLESE 1-3

FOSDINOVO: Viti, Chiappucci (71' Ispir), Mezzasalma (56' Cosentino), Costa, Mazzei, Leonardini, Redenstein, Bahri, Frediani, Ndiaye (56' Bologna), Biscu (74' Nagomir). All. Costa
PONTREMOLESE: Beghini, Romito (74' Ribolla M.), Bortolasi (nella foto), Sabella (46' Mascia), Arrighi, Domenichini, Novoa, Santoni, Ghiselli, Della Pina (71' Bonotti), Sabini (46' Lazzeroni). All. Giovannoni-Ferrara.
ARBITRO: Bragoni di Carrara
RETI: 18' e 92' Novoa (P), 79' Autogol Beghini (F), 88' Ghiselli (P)

FOSDINOVO: al termine di una partita non certo esaltante e per dieci minuti “surreale”, gli azzurrini trovano una vittoria che li riporta in vetta alla classifica, stante la sconfitta del Massarosa e il riposo della Massese. Una gara che ha visto Ghiselli & c. divorarsi numerose occasioni da rete, specie nei primi minuti di gara, con la bella rete di Novoa che chiude una frazione che sarebbe dovuta finire con un punteggio certamente diverso. L'atteggiamento nel secondo tempo non è certo simile, con l'attenuante delle condizioni del campo e del vento, che non hanno certo agevolato il compito. Nel calcio però il minimo vantaggio è pericoloso, anche contro una squadra che ha perso tutte le partite e che nell'unico tiro in porta, trova, anche fortunosamente la rete del clamoroso pareggio: conclusione dai 20 metri, palla sulla traversa che poi rimbalza sulla schiena di Beghini proteso in tuffo, con il portiere che riprende subito il pallone che l'arbitro però giudica in rete. L'incredulità, la delusione e la rabbia per un risultato davvero inaspettato durano nove lunghi minuti, fino al gol di testa di Ghiselli su corner di Arrighi che fa ritrovare il sorriso agli azzurri, con Novoa che tre minuti dopo arrotonda il risultato. Partita che servirà certamente da lezione, specie in confronti sulla carta agevoli, ma che nascondono sempre insidie. Prossimo turno lunedì 29 gennaio alle ore 18 con il sentito derby con la Villafranchese che potrebbe regalare in titolo simbolico di campioni d'inverno, in un campionato però apertissimo e avvincente.



(Testo completo) obbligatorio
generic image refresh


Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie