20 Maggio 2022

GSD PONTREMOLESE 1919

Il Camaiore espugna il Lunezia, Mannini: "Siamo ancora vivi"

13-03-2022 19:58 - Eccellenza Toscana 2021/2022
Pontremolese-Camaiore (0-1)

Pontremolese (4-3-3): Santini; Manenti, Filippi A., Menichetti (dal 53’ Barontini), Miceli; Sbarra, Scaldarella (dal 60’ Zucconi), Gabrielli; Tonazzini, Musetti (dal 26’ Micheli), Carlini (dal 76’ Tavaroni). A disp.: Cibei, Barontini, Zucconi, Tavaroni, Micheli, Tonello, Frattallone, Rosaia, Mutti. All.: Omar Mannini.

Camaiore (4-3-1-2): Vozza, Crecchi, Signorini, Orlandi, Arnaldi, D’Alessandro, Da Pozzo, Brizzi (dal 62’ Bartolomei), Raffi, Viola, Geraci (dal 71’ Posenato). A disp.: Mariani, Adami, Bartolomei, Biasci, Bonuccelli, Grori, Carmazzi, Dell’Amico, Posenato. All.: Luca Lazzarini.

Arbitro: Barbetti di Arezzo (ass.ti Furiesi di Empoli e De Stefano di Empoli)

Ammoniti: Brizzi (C), Carlini (P), Tonazzini (P), Filippi A. (P), Miceli (P)

Reti: 45’ Da Pozzo

Note: espulso Mannini

Recupero: 2’, 5’

Primo tempo


Prima occasione per gli ospiti al 2’ minuto di gioco con Gerarci che ci prova dalla distanza con un rasoterra: palla a lato. Sei minuto dopo Gabrielli piazza un cross dalla destra, Sbarra spizza per Carlini che viene atterrato da Orlandi, ma l’arbitro lascia giocare. Al 16’ fallo di reazione di Brizzi su Manenti, il direttore di gara non se la sente di estrarre il cartellino rosso e ammonisce soltanto. Alla mezzora buon cross di Tonazzini dalla sinistra su cui Micheli, subentrato a Musetti, non arriva di un soffio. Quattro minuti dopo ancora Tonazzini protagonista sulla fascia sinistra con una bella azione personale. L’esterno azzurro salta due uomini, poi entra in area e calcia sul primo palo, ma debolmente. Vozza blocca. Al 45’ vantaggio Camaiore con Da Pozzo che insacca dai 30 metri su calcio di punizione.

Secondo tempo

Dopo otto minuti dall’inizio della ripresa Menichetti costretto è ad uscire per infortunio. Al suo posto in campo Barontini. Al 62’ cross di Manenti per Micheli appoggia che per Gabrielli il quale calcia di prima intenzione. Tiro ampiamente sopra la traversa. Al 69’ ci prova il Camaiore con Signorini che su calcio di punizione cerca il primo palo con un sinistro a giro: Santini interviene, poi Barontini spazza. All’81’ possibilità per Tonazzini che, servito su punizione da Gabrielli, fa partire un rasoterra sul primo palo, ma il tiro è troppo debole. All’84’, sugli sviluppi di una rimessa laterale, Gabrielli calcia sull’esterno della rete. Grande pressing sul finale di gara da parte degli azzurri alla ricerca del pareggio. Al 95’ va anche Santini a saltare sull’ultimo calcio d’angolo della partita, ma niente da fare. Risultato finale: 0-1.

Mannini: "Squadra ancora viva. Riusciremo a superare i problemi"
Al termine della gara, questo il commento di Omar Mannini, vice di mister Maurizio Macchioni:
Il primo tempo è stato giocato alla pari. Forse il Camaiore ha avuto più predominio territoriale, ma l'unico vero tiro in porta, di fatto, è stato quello che ha portato al gol, mentre noi abbiamo avuto l'occasione più nitida per passare in vantaggio. Nel secondo tempo, poi, sotto di un gol, abbiamo provato a entrare nella loro metà campo, senza però riuscire a trovare la via della rete. Alla fine anche oggi ho visto una squadra ancora viva, con la voglia di lottare per ottenere l'obiettivo che ci siamo posti per fine stagione. Una squadra che in campo ha messo il cuore, pur con mille problematiche che però, sono convinto, riusciremo a superare. Faccio i complimenti ai ragazzi che sono entrati al posto degli infortunati, e che hanno dimostrato di poter stare in campo in un campionato importante come quello di Eccellenza. Ripartiamo martedì con la stessa voglia messa in campo oggi.



 (testo completo) obbligatorio



Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie