20 Maggio 2022

GSD PONTREMOLESE 1919

Azzurri, che cuore! A Prato arriva un punto d'oro

06-03-2022 20:28 - Eccellenza Toscana 2021/2022
PRATO - La Pontremolese stringe i denti e grazie a una prestazione di carattere strappa un punto prezioso sul terreno dello Zenith Prato, quarta forza del troneo. Gli azzurri, in doppia inferiorità numerica dal ventesimo minuto del secondo tempo dopo le espulsioni di Fortunati e Cargioli, hanno saputo compattarsi e neutralizzare la manovra dei padroni di casa. 0-0 alla fine il risultato finale, per un punto che muove la classifica e che fa morale in vista delle ultime gare di campionato.

Man of the match dell'incontro è senza dubbio Santini, autore di una doppia parata in apertura, prima su Caggianese e poi su Gori, e decisivo al 35' quando ipnotizza lo stesso Gori dal dischetto con un intervento in due tempi. Il portiere azzurro è ottimo anche nella ripresa nel respingere un tiro preciso di Caggianese.
Pontremolese, come detto, costretta a giocare buona parte della ripresa in doppia inferiorità numerica per le espulsioni, una dietro l'altra in pochi minuti, di Fortunati e Cargioli (entrambe per doppia ammonizione).
Lo 0-0 finale premia una squadra compatta e grintosa, capace di tirare fuori l'orgoglio e di soffrire fino all'ultimo per portare a casa il risultato.

Il mister: "Con questo spirito ce la giocheremo fino all'ultimo"
"Dopo oggi non ho dubbi. Se questo è lo spirito, ce la giocheremo fino all'ultimo. E con il rientro in gruppo di Occhipinti, avremo ancora più possibilità. Simone è un ragazzo di Pontremoli, è attaccato alla maglia, non credo faccia la mossa di non dare una mano alla squadra in un momento come questo". È sereno e fiducioso mister Macchioni al termine dello 0-0 strappato sul terreno dello Zenith nonostante la doppia inferiorità numerica. "Se c'era qualche perplessità sull'attaccamento ai colori da parte dei ragazzi, chi oggi ha visto la partita se la deve togliere. Oggi ho visto la passione. Giocando in nove uomini non era semplice fare risultato. Certo, dobbiamo ancora migliorare tante cose, soprattutto quando si arriva agli ultimi 16 metri e nell'uno contro uno. Dobbiamo migliorare nell'uno contro uno e saper sfruttare meglio certe situazioni in superiorità numerica. Ma dopo questa prestazione sono assolutamente fiducioso".

Il tabellino

Zenith Prato (4-3-1-2): Marziano; Belli, Maretto, Bagni, Castiello; Gori, Del Colle, Ammanati; Chianese; Manganiello, Caggianese. A disp.: Cecconi, Benvenuti, Braccini, Diffini, Nucci, Braccesi, Geri, Gianotti.

Pontremolese (4-3-3): Santini; Manenti, Filippi A., Menichetti, Miceli; Sbarra, Fortunati, Cargioli; Tonazzini, Musetti, Carlini. A disp.: Cibei, Rossi, Barontini, Scaldarella, Zucconi, Micheli, Branca. All.: Macchioni.
Arbitro: Calvara (assistenti Coco-Della Bertola)

Ammoniti: Gori (Z), Castiello (Z), Del Colle (Z), Menichetti (P), Santini (P)

Espulsi: Fortunati (P), Cargioli (P)

Recupero: 1; 3





 (testo completo) obbligatorio



Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie