09 Dicembre 2022

GSD FC LUNIGIANA PONTREMOLESE 1919
News
percorso: Home > News

Juniores Regionale : agganciata la seconda posizione

14-03-2022 12:07 -
Don Bosco Fossone-Pontremolese 1-3

Don Bosco Fossone: Poli, Cannea F. (72’ Vinchesi), Petacco (87’ Giromini), Mallegni, Musto, Bogazzi, Marinari D., Giannetti, Prenci (80’ Scapinelli), Marinari A. (57’ Tall), Rossi. A disp: Dagostinis, Cannea M., Bertolini, Storti. All.: Tavarini Alessandro
Pontremolese: Pagani, Benincasa, Giromini, Pennucci, Razzini, Agolli (69’ Frattallone), Barabino M. (69’ Buccella), Bortolasi (46’ Barabino J.), Tonello, Vicari, D'Angelo.A disp: Matteucci, Plicanti, Antolini, Barontini.All.: Lazzerini Tommaso
Marcatori: 19’ Tonello, 32’ Autorete (Musto), 36’ D’Angelo (P), 56’ Cannea F. (DBF)
Ammoniti: 35’ Bogazzi (DBF) 35’ Agolli, 67’ Barabino M, 86’ D’Angelo (P)
Arbitro: Masseglia di Carrara

Fossone: la rincorsa della Pontremolese alla testa del campionato juniores regionale continua ed oggi lo ha confermato vincendo in casa del Don Bosco Fossone e portando così quattro le vittorie consecutive dall'inizio del girone di ritorno. Partita non semplice su un campo tradizionalmente sfavorevole. Dopo un inizio di studio la Pontremolese prendeva in mano la gestione della partita e passava in vantaggio con una splendida rete di Tonello che si presentava a tu per tu con il portiere ed insaccava a fil di palo. Passavano pochi minuti e su una autorete di Musto raddoppiava. Al 39 D'Angelo portava a tre le marcature mettendo in rete da pochi passi. Si iniziava il secondo tempo ed il Fossone, nella speranza di rimettere in gioco il risultato, pressava maggiormente, ma con un furore agonistico al limite del regolamento. Il tutto senza che l'arbitro rilevasse falli da ammonizione se non da espulsione. Esemplare un intervento direttamente sull'uomo, che purtroppo ha costretto il giocatore ad uscire dal campo (sostituito) con un evidente ematoma. Purtroppo l'arbitro non era all'altezza di poter dirigere una partita di un campionato regionale. Comunque il Fossone riusciva a realizzare la rete della bandiera fortunosamente ad inizio di ripresa. Il risultato non variava nonostante diverse occasioni sia da una parte che dall'altra. Bisogna comunque dire bravi ai giocatori della Pontremolese, privi di alcune importanti pedine impegnate con la prima squadra, che non si sono fatti trascinare nel clima da rissa che gli avversari forse volevano. Ora testa alla partita di sabato prossimo con l'Atletico Carrara che oggi ha impattato contro una squadra forte come la Massese.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie