20 Maggio 2022

GSD PONTREMOLESE 1919
News
percorso: Home > News

Juniores Regionale: 4-2 all'Atletico Lucca; sabato lo scontro al vertice

28-03-2022 11:50 -
Atletico Lucca-Pontremolese 2-4
Atletico Lucca: Marconi, Bognanni, Bertoncini, Paolinelli, Saquella, Di Cesare (74' Andreozzi), Landucci (65' Gabrielli), Da Valle, Andreini, Medori, Stefani (50' Ghiloni). A disp: Berti. All.: Santerini Andrea
Pontremolese: Pagani, Frattallone, Giromini, Pennucci (41' Clementi), Razzini, Buccella, Barabino M., Bortolasi, Micheli (89' Agolli), Vicari (85' Benincasa), D'Angelo (69' Tonello). A disp: Razzoli, Pedroni, Plicanti, Antolini, Tavaroni. All.: Lazzerini Tommaso
Marcatori: 17' Micheli (P), 33' Stefani (AL), 37' Micheli (P), 47' Vicari (P), 68' Andreini rig. (AL), 69' Micheli (P)
Ammoniti: 85' Frattallone, 90'+2' Clementi (P) 71'' All. Lazzerini (P)
Arbitro: Bo di Livorno

Lucca: Partita vinta ma non facile per la Pontremolese. L'Atletico Lucca si è battuto fino al fine per ottenere un risultato positivo ed avrebbe potuto ottenerlo se sulla sua strada non avesse incontrato un portiere, Pagani, oggi in gran forma e non avere perfezionato, per imprecisione le occasioni che sul finire dell'incontro le sono capitate. Parte forte l'Atletico che si presenta subito con una azione di contropiede a tu per tu con Pagani che riesce a sventare il pericolo con una formidabile uscita. Sul rovesciamento di fronte la Pontremolese passa in vantaggio grazie ad un tiro ad incrociare di Micheli servito in profondità da un perfetto lancio di Pennucci. Si assisteva ad una altra grande parata di Pagani che deviava in angolo un forte tiro di Medori scoccato da distanza ravvicinata. Nel momento di maggiore pressione della Pontremolese, su un ribaltamento di campo, con un eurogol di Stefani, l'Atletico agguantava il pareggio. Al 37° la Pontremolese raddoppiava sempre con Micheli che si destreggiava in area e concludeva in rete da distanza ravvicinata. Iniziava il secondo tempo e su calcio di punizione per atterramento di Fratallone, Vicari si inventava un capolavoro di balistica ed insaccava all'incrocio dei pali. Al minuto 68 l'Atletico pressava con più insistenza e riusciva ad accorciare le distanze su rigore trasformato da Andreini, causato da un errato disimpegno della difesa azzurra.Passava un minuto e su un disimpegno errato del portiere rossonero Micheli riusciva a rubar palla ed insaccare a porta vuota. Si poteva ritenere la partita chiusa ma si assisteva, come già riferito in precedenza, ad un forcing inaspettato dei padroni di casa che mettevano in difficoltà la difesa della Pontremolese creando diverse occasioni non sfruttate adeguatamente. Al fischio finale grande gioia degli azzurri che si confermano al secondo posto aspettando sabato prossimo la San Marco Avenza per giocarsi la testa della classifica. Sabato tutti allo stadio Lunezia per il big match della settimana.



 (testo completo) obbligatorio



Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie