04 Dicembre 2021

GSD PONTREMOLESE 1919
News
percorso: Home > News

Il vento ferma la Juniores. Under 14 paga emozione esordio, ancora sconfitte Eccellenza e Under 17, sul velluto Under 16 e 15

08-11-2021 13:36 -
Il weekend calcistico azzurro comincia sotto il dominio di “Eolo” che nel pomeriggio di sabato suggerisce al direttore di gara di neanche far iniziare la partita della nostra Juniores contro l’ Atletico Lucca sul campo principale del “Lunezia”, spazzato da un forte vento di tramontana. Sicuramente le condizioni non sembravano favorevoli, ma almeno un tentativo di cominciare per poi valutare forse andava fatto. Così non è stato ed ora le squadre si ripresenteranno martedì 16 novembre alle ore 19,00 per l’importante recupero.

Più tardi, in un campo sintetico più “protetto” dalla collocazione, l’Under 16 di De Biase-Balderi non ha avuto difficoltà a regolare (5-0) il Ricortola, con doppiette di Venè ed Ezzahouani e bell’acuto di Sordi. Buone indicazioni ma ora il tempo di verifiche più probanti sta per arrivare.

A Fossone intanto si stava consumando l’esordio assoluto per i nostri Under 14 con un torneo 11vs11, avversaria la Carrarese, sottoleva ma pur sempre compagine professionistica. Un pochino di comprensibile emozione ha partorito un inizio difficile ma il risultato (1-6) non deve fare dimenticare quanto di buono visto nel precampionato. La rete porta la firma di Nicolò Lamanna.

Domenica mattina ottima ma sfortunata prova dell’Under 17 a Capezzano, con sconfitta di misura (0-1) ma con un palo, una traversa ed una ripresa di alto livello che potevano alla fine dare un risultato diverso. Ma se il livello delle prestazioni continuerà ad essere quello visto alle “Pianore”, allora la salvezza non sarà un miraggio.

Intanto sul sintetico del “Lunezia” l’Under 15 (nella foto) vinceva molto largamente sul Don Bosco Fossone con segnature multiple di Alibeaj, Cirivello, Toracca e gol di Scopis, Pezzoni, Mastrini e Lucchini.

Infine l’Eccellenza, ancora in emergenza infortuni ed ancora sconfitta. A Camaiore prima mezz’ora da incubo, poi reazione, gol di Occhipinti per dimezzare lo svantaggio, occasione del pareggio e infine rete del definitivo 3-1 versiliese. Si fa male pure Manenti ed oltre al danno quindi altri problemi di organico. Il tempo delle scelte è giunto.



 (testo completo) obbligatorio



Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie